DeFi FOMO: i commercianti cinesi ritirano in massa BTC e ETH a DEXes per l’agricoltura a rendimento

Secondo quanto riferito, il 7 settembre i commercianti cinesi stanno ritirando i loro ETH, USDT e crypto holding in massa dagli scambi centralizzati (CEX) agli scambi decentralizzati (DEX) per l’agricoltura a resa come da un tweet.

DeFi FOMO in Cina

A seguito delle difficoltà di ritiro delle monete il 6 settembre, una fonte rivela che una campagna è stata lanciata da persone colpite, invitando gli utenti a ritirare e cancellare i loro account. Da allora, la chiamata ha visto gli scambi emorragici di gettoni ETH e DeFi stock come i commercianti affollano i DEX con offerte migliori.

„Breaking: Il 6 settembre, molte borse in Cina hanno avuto difficoltà a ritirare le monete e a chiudere. La comunità cinese sta lanciando una „campagna di ritiro delle monete“, chiedendo di ritirare tutti i USDT e criptare nella borsa e di cancellare i loro conti“.

Ci sono notizie secondo cui la DeFi in Cina è „appena iniziata“. Secondo il responsabile del Marketing Hash Key Hub, alcuni utenti hanno fatto ricorso alla messa in comune di fondi per creare un „fondo agricolo“.

Dovey Wan, il consigliere di CoinDesk, si è intromesso dicendo: „I pragmatici Bitcoiners saltano su Bitcoin Era alpha per fare più BTC“.

I rendimenti sono irresistibili

La Finanza decentrata, o semplicemente DeFi, è un argomento scottante nei circoli di crittografia. Già spingendo l’attività nell’Ethereum e restituendo rendimenti molto elevati per i partecipanti, diverse dApp finanziarie innovative e senza fiducia rimangono interessanti.

L’atto di coltivazione del rendimento o di coltivazione della liquidità, in questo caso, prevede che i trader ritirino i loro asset cripto dalle borse valori centralizzate, dove sono esposti a rischi di controparte, per una borsa non detentiva dove hanno il pieno controllo dei loro asset. In questo caso, possono partecipare alla fornitura di liquidità attraverso portali come Uniswap o SushiSwap, che è molto popolare in Cina, oppure concedere prestiti ai mutuatari tramite MakerDAO e il resto.

In questo caso, non solo i commercianti hanno trasformato i contadini in agricoltori che controllano le procedure, ma guadagnano anche rendimenti migliori – a volte oltre il 600 per cento, oltre a contribuire indirettamente a migliorare i prezzi dei PF. L’ETH è la valuta nativa dell’Etereum e tutte le tasse vengono pagate in gas denominate in ETH.

Inoltre, mettendo a disposizione liquidità, guadagnano gettoni di LP progettati appositamente per pompare a seconda della partecipazione.

Combinate insieme, tutte queste proposte di valore utilizzate senza fiducia tramite DEXes potrebbero forse spiegare il deflusso di beni criptati che vengono utilizzati come attrezzature per qualsiasi agricoltore ambizioso in termini di rendimento. L’unico aspetto negativo che sta rallentando l’attività attuale è l’elevato costo delle transazioni che ha costretto alcuni produttori a gettare la spugna, minacciando la fattibilità di contratti intelligenti.

Adattamento degli scambi centralizzati

La crescente popolarità di DeFi e i rischi che presenta per la redditività a lungo termine di CEXes sta costringendo le principali borse ad agire.

Veröffentlicht in: BTC